LE SORELLE GHISINI

sirena ponte sirenette

Una delle quattro sirene del ponte

 

Il ponte delle sirenette

Quando il Naviglio fluiva a cielo aperto e scendeva lungo la Circonvallazione, arrivato all’altezza dell’attuale via Pietro Mascagni vi era situato un ponte. Questo fu il primo ponte metallico costruito in Italia inaugurato il 23 giugno 1842[1].

ponte sirenette

Ponte delle sirenette

Disegnato dell’architetto Francesco Tettamanti, il ponte presenta quattro statue in ghisa fusa, raffiguranti quattro sirene che stringono un remo tra le mani. Da qui ponte «delle sirenette» presto ribattezzato ponte «delle sorelle Ghisini» per chiaro riferimento all’innovativo materiale utilizzato per forgiarle.
In passato, le loro forme procaci suscitarono qualche polemica, cosa che qualche anno dopo successe anche al fregio di Palazzo Castiglioni.

Quando poi il Naviglio venne coperto, il ponticello venne smontato pezzo per pezzo e rimontato al Parco Sempione dove ancora oggi si trova.

 

 


Visualizzazione ingrandita della mappa


 

Le foto presenti in questo sito non sono riproducibili a scopo di lucro.